Pubblicazioni




STELLA D'AFRICA 

La vita straordinaria di Luciano Vassallo. Mito del calcio africano anni '60, esule in Italia


Il romanzo di una vita straordinaria che celebra il trionfo dello spirito dello sport

Luciano Vassallo è un figlio del colonialismo italiano in Africa. Nato dall’unione tra un soldato toscano e una “faccetta nera” eritrea, vive la dura condizione dei meticci tra la caduta del fascismo e i primi anni del dopoguerra. Rimasto senza padre, conosce un’infanzia di povertà e di stenti, oltre alla discriminazione razziale subita sia dagli italiani che dai nativi di colore. Il calcio gli offre l’occasione per un clamoroso riscatto. Leader e capitano dell’Etiopia, nel ’62 solleva la Coppa d’Africa diventando un mito dello sport africano. Col regime di Menghistu cade in disgrazia e si trasferisce in Italia, raggiunta al termine di una fuga avventurosa tra montagne e deserti. Stabilitosi ad Ostia, insegna calcio ai ragazzi e si inventa faticosamente una nuova vita, superando con coraggio drammi e tragedie familiari. La vita di un uomo straordinario, sopravvissuto grazie alla forza e alla dignità di chi crede nei valori dello sport.

“Nel ’74, Sanon, attaccante di Haiti, mi fece gol mettendo fine al mio record di imbattibilità in Nazionale. Quella rete fu per lui e il suo paese un momento di grande orgoglio e riscatto. Ecco, dopo avere letto questo libro, mi sarebbe piaciuto che, al posto di Sanon, a farmi gol ci fosse stato Luciano Vassallo”.

(dalla prefazione di Dino Zoff)


DA PORTA A PORTA
Gli ultimi dribbling dei furbetti del calcio

Una folla oceanica segue ogni giorno, in tutto il mondo, le imprese dei divi del pallone. Gesta spettacolari, a volte indimenticabili, che scatenano entusiasmi, passioni e sentimenti. Tuttavia, il calcio nasconde un lato oscuro che a molti farebbe comodo ignorare ma col quale siamo tutti costretti a fare i conti.

Questo libro, seguito de Le pagine nere del calcio, affonda nella carne viva della cronaca, a tratti sconcertante, che ha sconvolto nell’ultimo anno il nostro sport più amato. Una narrazione serrata, come sempre supportata dalla rigorosa analisi dei documenti.

Un’ultima stagione di scandali che ha preso avvio con la lettura della sentenza del processo di Napoli a Calciopoli ed è esplosa, in tutta la sua drammaticità, con Scommessopoli. Uno scenario, quest’ultimo, fatto di calciatori che scommettono e truccano partite, con alle spalle pericolose organizzazioni internazionali. Un anno intenso e terribile che ha anche stabilito una nuova verità sul più drammatico e inquietante caso di cronaca nera legata al calcio che la storia ricordi: la morte di Donato Bergamini.

Un libro la cui lettura indigna, amareggia, sconcerta, ma che lascia aperta la porta alla speranza. Quella alimentata da Farina e Pisacane, i calciatori che hanno avuto il coraggio di denunciare. 



Le pagine nere del calcio
Tutti gli scandali minuto per minuto

E' lo sport più amato, forse il più bello, ma il calcio, anche quello di una volta, ha una storia che nasconde tutte le ombre che riempiono le pagine di questo libro. In ottant’anni di scandali legati al mondo del pallone, gli illeciti scortano ogni campionato, in una Calciopoli eterna che si perpetua da quello scudetto revocato al Torino nel 1927, fino ad arrivare al Calcioscommesse del 2011.

Ma non sono solo i giri di scommesse clandestine ad animare le aule dei tribunali: frodi sportive, arbitri corrotti, faccendieri corruttori; e poi ancora il doping, l’influenza nefasta della finanza dell’Era Berlusconi,
i passaporti falsi e le sponsorizzazioni, fino ad affrontare la violenza negli stadi e la tanto discussa tessera del tifoso. In modo chiaro e rigoroso, Felici mostra le carte giudiziarie, ripercorre le inchieste, trascrive le intercettazioni telefoniche, svelando i fitti intrecci tra sport e finanza, tirando in ballo i nomi dei protagonisti noti ma anche quelli di chi lavora nell’ombra. 

Il calcio diventa così un ingranaggio di un fitto meccanismo dietro il quale si muovono l’alta finanza, i gruppi di pressione, i conflitti di interesse, la politica dell’ordine pubblico. Un libro attuale ed esaustivo che travalica il campo dello sport inserendosi in una sfera più ampia del dibattito pubblico, scritto da un esperto appassionato che non smette di credere che il mondo del calcio possa migliorare. È la storia di un amore per un gioco traditore ma di cui nessuno può fare a meno.



Lo sport nella politica dell’UE
Tra conflitto e dialogo


Le istituzioni comunitarie scoprirono per la prima volta lo sport nel 1974, in occasione della storica sentenza Walrave/Koch emessa dalla Corte di Giustizia europea. Da quel momento, grazie anche all’esponenziale crescita economica e sociale del fenomeno sportivo, sono intervenute su questo settore con frequenza crescente fino alla definizione organica di una politica sportiva europea nel celebre Libro Bianco sullo Sport. Sin dall’inizio, le posizioni dell’UE sono state accolte in maniera critica dalle più importanti organizzazioni sportive internazionali come la FIFA, l’UEFA e il CIO. Ne è scaturito un intenso dibattito, soprattutto sulla natura specifica dello sport, caratterizzato da momenti di aperto conflitto sfociati, nel tempo, in un dialogo costruttivo ma non privo di asperità. Il mondo dello sport ha ottenuto risultati importanti come il ridimensionamento dell’effetto deflagrante di sentenze assai temute come la Bosman. L’UE quello di tenere lo sport sotto il cappello del diritto comunitario. Ma diverse questioni restano ancora aperte.

Questo libro ha vinto il Premio CONI 2011, menzione speciale per l'area tecnica


IL GRANDE TORINO

di C.Bonivento

La fiction sul Grande Torino in un cofanetto contenente 2 dvd, realizzato da Medialia nel 2009 su licenza RAI. Ho curato i contenuti speciali. In particolare un'intervista a Rino Tommasi, nella quale il grande giornalista ricorda i momenti della tragedia di Superga e spiega l'importanza di quella squadra nella storia del calcio italiano.






GOL - I PIU' BEI GOL DI JUVENTUS, MILAN E INTER
60 DVD


Nel 2008 sono stato supervisore per l'area statistica di queste tre collane dedicate ai più bei gol di Juventus, Milan e Inter. L'opera, per complessivi 60 dvd, è stata realizzata dalla RCS e diffusa con la Gazzetta dello Sport.




TUTTI I RECORD DEL CALCIO


Nel 2007 sono stato tra gli autori di questo volumetto sui record del calcio, ideato da Salvatore Lo Presti e pubblicato da Cantelli Editore.



LA GRANDE STORIA DELLA NAZIONALE




LA GRANDE STORIA DELLA NAZIONALE
La storia degli azzurri dagli esordi al trionfo in Germania nel 2006
14 DVD

Nel 2006 ho scritto, assieme a P.Rossi e S.Beccaccioli, la sceneggiatura e i testi di questa collana dedicata alla storia della Nazionale in 14 DVD. L'opera è uscita a cura della RCS ed è stata diffusa con la Gazzetta dello Sport.


ANNUARIO DEL CALCIO MONDIALE
19 VOLL. (1988-2007)


















ANNUARIO DEL CALCIO MONDIALE
19 VOLL. (1988-2007)


Dal 1988 al 2007 ho partecipato, a vario titolo, alla realizzazione del noto Annuario del Calcio Mondiale, diretto da Salvatore Lo Presti. Nelle prime due edizioni sono stato responsabile dei contenuti dell'Europa Orientale. A partire dalla terza edizione sono stato responsabile di tutti i contenuti dell'Europa. Dalla nona edizione responsabile di tutti i contenuti esteri. Dalla decima coordinatore generale e curatore della pubblicazione. Nel corso degli anni ho costruito una rete internazionale di collaboratori che ha sfiorato il centinaio di unità.


FORUM PRESSO LA REDAZIONE DELLA "KOMSOMOLSKOE ZNAMJA"







FORUM PRESSO LA REDAZIONE DELLA "KOMSOMOLSKOE ZNAMJA"


Nel 1989, in occasione di un lungo viaggio di lavoro in URSS, ho partecipato ad un forum a me dedicato presso la redazione del quotidiano "Komsomolskoe Znamja". Quattro ore di discussione nel corso delle quali si è spaziato su vari temi tra cui l'allora stato del calcio italiano e sovietico, il confronto tra la cultura italiana e russa, l'era della perestrojka e della glasnost gorbacioviana.



STORIA DEL CALCIO ITALIANO GIORNATA PER GIORNATA
Opera a carattere enciclopedico di 6 volumi


Nel biennio 1988-90 ho lavorato alla realizzazione della Storia del calcio italiano giornata per giornata, opera in 6 volumi ideata e diretta da Paolo Carbone. Sono stato autore dei testi assieme a C.Nicoletti, F.Valdevies, F.Carazzolo, oltre allo stesso Carbone. Ho curato, inoltre, le ricerche storiche relative al periodo anteguerra e tutto l'apparato statistico.

3 commenti:

  1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  2. Bell'opera davvero...mi mancano dei fascicoli purtroppo...vorrei tanto reperirli anche in files da ristampare..

    RispondiElimina
  3. Non credo che siano più reperibili

    RispondiElimina